A spasso con l’AL25 “Duo II”

AL25 Duo II

Come promesso qualche giorno fa, aggiungiamo qualche altra immagine della nostra partecipazione al raduno Jigging Italia di Genova.

Un breve video, con immagini in HD, a riassumere la bellissima giornata trascorsa sull’AL25 Duo II del Capitano Dario Cerioli, una vera macchina da pesca.

 

 

Al di là delle arcinote doti di navigazione e della linea inimitabile che rendono le barche del cantiere di Licciana Nardi così famose in Italia e nel Mondo, e sulle quali ci eravamo già soffermati in passato,  a colpirci particolarmente è stata la dotazione elettronica del Fisherman del Capt.Dario.

Due monitor Raymarine c125 da 12″ ciascuno (!) in grado di ricevere ed interpretare i segnali provenienti dai due trasduttori in bronzo passanti con tecnologia Chirp (!!) e dal Radar installato sul T-Top, e di interfacciarsi con l’autopilota, per una perfetta gestione del mezzo in navigazione, in traina e durante le fasi di ricerca. Come dire…il pescatore non ha scuse, può fare il suo “mestiere” a mani libere, senza dover pensare ad altro che ai pesci…

Una dotazione letteralmente allucinante…specie per chi è abituato ad un piccolo 5″… e che resterà un sogno ancora per un bel po’ di anni a meno di inviti a tornare a bordo del “Duo II” del buon Dario! 🙂

 

Inge
Ingegnere nautico (da cui il nick) con la passione della pesca, nasce a La Spezia nell'ormai lontano 1985. Inizia a pescare ancor prima di camminare, seguendo le orme degli illustri familiari, abilissimi pescatori di orate con lenza a mano e metodo tradizionale. Dopo anni di gloriosi insuccessi, passa inspiegabilmente alla pesca con gli artificiali, ed in particolare alla traina costiera e allo spinning sulle mangianze, di cui si innamora. Ne deriva uno smodato sentimento di amore-odio per i gabbiani, e una vista assai acuta, nonostante gli occhiali, per individuare i più piccoli cenni di mangianza da La Spezia a Capo Corso. Da qualche anno si è avvicinato, nel periodo invernale, alla pesca dei cefalopodi da Riva, con stranamente buoni risultati. Pescatore molto tecnico, detiene nel team anche il primato di pesca alle acciughe e alle aguglie con le mani, di cui è molto orgoglioso... Si può considerare il "tattico" del team, vista la sua passione per la tecnologia (dorme con il GPS) e meteorologia.

1 Comment

  1. Il Polpo

    ilpolpo

    8 ottobre 2014 at 09:16

    Volevo ringraziare ancora una volta Dario e Andrea per la magnifica giornata che ci hanno fatto passare, compagnia squisita, accoglienza meravigliosa e competenza incommensurabile.
    E ovviamente…barca esagerata!

Rispondi

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo. more information

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo.

Close