Elfishing si schiera con…il trequartista!

Ighli e lo sgombretto

Si sa, è tempo di calciomercato…ed Elfishing, molto attenta con i suoi DS Peve e Inge, non poteva farsi sfuggire un “giovanotto dai piedi buoni”, in attesa di sistemazione.

Ecco così che il giovanotto, Ighli Vannucchi (pagina di wikipedia su Ighli), compare al porto alle ore 17 in punto, armato di tutto punto per una battuta di spinning, deciso a conquistarsi il posto in squadra. Prontamente, lo posizioniamo sul gozzo, nella posizione in cui sappiamo rende meglio…estern…ehm…trequartista, a centro barca, dietro l’unica punta Peve. Un pò gracilino, ma molto pungente.

In cabina di regia ovviamente il sottoscritto: non per specifici meriti, ma solo in quanto proprietario del mezzo…sapete, un pò come fanno i bambini quando rivendicano il diritto a giocare sulla base della proprietà del pallone.

Questo stravagante equipaggio ha un solo obiettivo: cercare delle mangianze.

Purtroppo, appena svoltato sotto la Chiesa di San Pietro, la sgradita sorpresa: chi ha invitato questo maestrale? 10/12 nodi di vento teso, assolutamente non previsto, che alza un’onda viva e leggermente frangente. Il gozzo arranca, il nostro trequartista viene subito messo alla prova sulla tenuta al mare, ma la sua resistenza è stoica e da applausi.  Gli spruzzi rinfrescano l’accaldata truppa, che però non può che maledire l’unico pomeriggio ventoso dell’ultimo mese…

Insomma, di uscire con il piccolo gozzo non c’è verso, quindi siamo costretti a mantenerci sotto costa in attesa del calo del vento, che purtroppo tarderà ad arrivare.

Non possiamo quindi raccontarvi grandi prede, che sognavamo già da giorni: qualche lancio tra la schiuma in cerca di qualche barracuda e soprattutto, qualche mangianza, prevalentemente di sgombri, ad alliettare il nostro pomeriggio. Le catture non mancano, anche se per un pescatore come Ighli sono solo un allenamento e un prendere confidenza con la salsedine, dopo anni di pesca quasi completamente praticata in acque interne.

Possiamo quindi solo testimoniarvi la nostra grande felicità nel trascorrere comunque una giornata in mare, in particolar modo con la splendida compagnia del mitico Ighli, persona davvero speciale e di grande simpatia, oltre che di smisurata abilità tecnica anche in pesca e non solo in campo. Vi proponiamo alcune foto ricordo della giornata, che speriamo serva solo da riscaldamento per le prossime uscite, sempre in compagnia del nostro Elfo Onorario Ighli.

Ighli, Benvenuto a bordo!

 

Il sito web di Ighli: clicca qui

Inge
Ingegnere nautico (da cui il nick) con la passione della pesca, nasce a La Spezia nell'ormai lontano 1985. Inizia a pescare ancor prima di camminare, seguendo le orme degli illustri familiari, abilissimi pescatori di orate con lenza a mano e metodo tradizionale. Dopo anni di gloriosi insuccessi, passa inspiegabilmente alla pesca con gli artificiali, ed in particolare alla traina costiera e allo spinning sulle mangianze, di cui si innamora. Ne deriva uno smodato sentimento di amore-odio per i gabbiani, e una vista assai acuta, nonostante gli occhiali, per individuare i più piccoli cenni di mangianza da La Spezia a Capo Corso. Da qualche anno si è avvicinato, nel periodo invernale, alla pesca dei cefalopodi da Riva, con stranamente buoni risultati. Pescatore molto tecnico, detiene nel team anche il primato di pesca alle acciughe e alle aguglie con le mani, di cui è molto orgoglioso... Si può considerare il "tattico" del team, vista la sua passione per la tecnologia (dorme con il GPS) e meteorologia.

Rispondi

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo. more information

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostati su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo.

Close